Arriva a Roma la TC Revolution, unica nel Lazio accreditata con il Ssn

Sanità

Arriva a Roma la TC Revolution, unica nel Lazio accreditata con il Ssn

di redazione

Arriva al nuovo reparto di Radiologia dell'ospedale San Carlo di Nancy di Roma la nuova TC Revolution 512 slice, nome tecnico Revolution CT, la prima di questo tipo accreditata nel Lazio con il Servizio sanitario nazionale.

Sviluppata da GE Healthcare, la TC Revolution è in grado di effettuare uno studio completo di patologie che riguardano tutti i distretti corporei, dal cervello fino al piede (per la valutazione delle complicanze vascolari dovute al diabete). Permette infatti di scansionare le patologie cardiovascolari, di effettuare la colonscopia virtuale, lo screening del tumore al polmone, lo studio di protesi articolari riducendo gli artefatti metallici, lo studio del circolo intracranico per escludere aneurismi cerebrali e lo studio delle patologie oncologiche.

«La TC Revolution è il fiore all’occhiello del nuovo reparto di Radiologia – spiega Massimiliano Sperandio, responsabile dell’Unità di Diagnostica all’ospedale San Carlo di Nancy - punto di riferimento per il territorio. Questa TAC di ultima generazione – precisa - ci permette di indagare un ampio spettro di patologie in tempi ridotti puntando sulla prevenzione e di aumentare il comfort per il paziente che può beneficiare anche di invasività nulla».