Un corso Fad sulla responsabilità professionale in sanità

Formazione

Un corso Fad sulla responsabilità professionale in sanità

di redazione

Accrescere il bagaglio culturale e formativo, sotto l’aspetto giuridico, delle professioni sanitarie e preparare al meglio quei professionisti che intendono iscriversi negli Albi dei Tribunali quali periti o consulenti o svolgere una attività quali consulenti di parte.

Questo è l’obiettivo del corso promosso dalla Federazione nazionale dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione dal titolo “Gli strumenti della responsabilità professionale sanitaria e la consulenza tecnica ATP, mediazione/conciliazione, ruolo del perito/consulente”. Il progetto formativo proposto prevede un impegno di venti ore suddivise in cinque blocchi didattici con relazioni attinenti l’ambito giuridico e medico-legale.

Il corso sarà disponibile in modalità Fad fino al 31 dicembre 2021 ed è stato ufficialmente comunicato a tutti i presidenti degli Ordini e alle Commissioni di Albo nazionali in un webinar del 19 marzo scorso.