Federico Serra ai vertici dell'international Public Policy Advocacy Association

Elezioni

Federico Serra ai vertici dell'international Public Policy Advocacy Association

di redazione

Federico Serra, segretario generale di IPPAA Italy (International Public Policy Advocacy Association) è stato eletto lunedì scorso presidente mondiale dell’associazione per il triennio 2022-2024. A partire dal gennaio prossimo, agirà in qualità di presidente eletto dell’organizzazione, affiancando e poi sostituendo l’attuale presidente, l’americano Wright Andrews.

IPPAA è l’associazione, con sede a Washington D.C., che raggruppa organizzazioni impegnate nella difesa delle politiche pubbliche negli Stati Uniti, in Canada, Europa e Australia. Serra ne era già stato Vicepresidente dal 2012 al 2016.

Serra è il primo italiano e primo europeo a ricoprire questo ruolo nel panorama delle relazioni istituzionali.

«Sono molto orgoglioso di questo incarico – assicura Serra - che mi impegnerò a svolgere con la massima cura e con l’obiettivo di intensificare la collaborazione tra l’Italia, l’Europa e i Paesi d’oltreoceano in questo ambito. IPPAA è un’organizzazione giovane, nata nel 2012, che si dedica a promuovere su base globale l’attività di advocacy nel campo delle politiche pubbliche in maniera più professionale, trasparente ed etica. È un bisogno sentito anche e soprattutto nel nostro Paese. Mi auguro – conclude Serra - di poter contribuire, grazie al mio nuovo ruolo e al confronto continuo con le migliori esperienze internazionali, a far crescere la professione in Italia».