Un nuovo farmaco contro la psoriasi

Farmaci

Un nuovo farmaco contro la psoriasi

di redazione

Almirall ha annunciato l'arrivo in Italia del proprio farmaco contro la psoriasi: dimetilfumarato. Il farmaco ha ricevuto l'approvazione dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa)  per il trattamento di prima linea della psoriasi a placche di grado moderato-grave negli adulti, che richiedono una terapia con un farmaco sistemico. Il farmaco, a somministrazione orale, può essere impiegato in prima linea e ha mostrato un buon equilibrio di efficacia e sicurezza, soprattutto nell'uso a lungo termine.

Secondo Alessandro Cappella, Country Manager di Almirall in Italia, con il lancio anche nel nostro Paese, l'azienda «riafferma il suo impegno nei confronti della dermatologia, dove abbiamo già un ampio portafoglio di prodotti in particolare nel trattamento della cheratosi attinica».

Gli esteri dell'acido fumarico (FAEs o fumarati) sono stati studiati per la prima volta, per il trattamento della psoriasi nel 1959. I FAEs sono efficaci e sicuri nel lungo termine e il maggiore vantaggio dei trattamenti con fumarati, incluso il dimetilfumarato (DMF) di Almirall, risiede nella possibilità di titolare la dose in maniera flessibile e personalizzata in base alla risposta clinica e alla tollerabilità del paziente.

La Commissione europea ha approvato il farmaco nel giugno del 2017 per la commercializzazione in tutti gli stati membri dell'Ue, sulla base dei risultati dello studio pivotal di fase III BRIDGE.