Tre riconoscimenti a terapie Novartis

Prix Galien Italia 2019

Tre riconoscimenti a terapie Novartis

di redazione

Una terapia genica per gravi patologie oftalmiche; una terapia cellulare CAR-T per neoplasie ematologiche; un trattamento per il tumore al seno avanzato: tripla affermazione per Novartis all’edizione 2019 del Prix Galien Italia. È la prima volta che un’azienda raggiunge un simile traguardo in un’unica edizione.

Nato in Francia nel 1970 con l’obiettivo di valorizzare le più importanti innovazioni nel campo della ricerca farmacologica, il Prix Galien si svolge anche in Italia dal 1992. Tra le aziende farmaceutiche attive nel nostro paese, Novartis è quella che ha ricevuto il maggior numero di riconoscimenti nel corso di questi anni.

I vincitori dell’edizione 2019 sono stati selezionati all’interno di una short list di 14 candidati e la premiazione è avvenuta martedì 8 ottobre a Milano.

«È un risultato straordinario per Novartis - commenta Pasquale Frega, Country President di Novartis Italia - ma è soprattutto una grande notizia per i pazienti italiani che, affetti da malattie molto gravi, vedono oggi confermati il valore e l’efficacia dei trattamenti innovativi che la nostra ricerca mette loro a disposizione».