Due guanti per la riabilitazione dei pazienti con sclerosi multipla

Due guanti per la riabilitazione dei pazienti con sclerosi multipla

Il progetto iGlove, realizzato dal Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università degli Studi di Genova (DISSAL) ha lo scopo di misurare quantitativamente la capacità di opposizione delle dita e il relativo movimento in attività eseguite con una o entrambe le mani contemporaneamente attraverso un paio di guanti appositamente progettati ed equipaggiati con sensori. L’applicazione è quella della riabilitazione funzionale della mano nei pazienti con danni neurologici e in particolare affetti da sclerosi multipla, efficace anche nella diagnosi e terapia delle disabilità correlate a patologie neurologiche.