asleep.jpg

La mancanza di sonno spiega almeno il 13,4 per cento dell’associazione tra uno stato occupazionale poco redditizio e il maggior rischio di malattie cardiache.