Bifidobacterium.jpg

Non è ancora chiaro il meccanismo alla base della terapia: è possibile che i probiotici aderiscano alle pareti dell’intestino formando una barriera contro i batteri dannosi e le sostanze tossiche.