blood pressure.jpg

Sfruttare al massimo le competenze dei farmacisti per favorire la prevenzione delle malattie cardiovascolari è un'opportunità che la sanità non dovrebbe lasciarsi sfuggire