dna.jpg

Una ricerca condotta dall’Ifom e dalla Tokyo Metropolitan University ha gettato luce sul meccanismo con cui agisce il gene Ddx11 all’origine della malattia genetica. Una scoperta che potrebbe servire anche alla ricerca sul cancro