gene therapy.jpg

Gli scienziati sono riusciti a cancellare o ridurre di molto le “ferite” del cuore provocate dall’infarto inserendo nel muscolo cardiaco un frammento genetico chiamato microRNA-199. Gli esperimenti condotti su maiali