KneePain.jpg

Uno dei metodi più promettenti per tentare di riparare le cartilagini danneggiate è quello di iniettare nelle articolazioni delle proteine che stimolano la proliferazione e il differenziamento cellulare