mom and baby.jpg

Lo studio pubblicato sul Bmj è stato condotto su 2.500 donne: non sono stati osservate differenze significative tra le donne sottoposte ai trattamenti per la fertilità e la popolazione generale.