tc scan.jpg

Tre le criticità più gravi: non è previsto un aumento delle risorse, la mancata ridefinizione del perimetro dei LEA e la sanità integrativa e l'assenza del riordino legislativo della sanità integrativa