vaccine.jpg

Anche i soggetti particolarmente vulnerabili, come quelli con insufficienza renale, possono trarre beneficio dai vaccini antinfluenzali ad alto dosaggio. Lo dimostra uno studio su 9mila pazienti in dialisi