Ok dell’UE a biosimilare di Rituximab prodotto da Sandoz

Farmaci

Ok dell’UE a biosimilare di Rituximab prodotto da Sandoz

redazione

La Commissione Europea ha approvato Rixathon (rituximab biosimilare) per l’utilizzo in Europa. Il nuovo medicinale è stato approvato per le stesse indicazioni terapeutiche del farmaco di riferimento: il linfoma non-Hodgkin’s (linfoma follicolare e linfoma diffuso a grandi cellule B) e la leucemia linfatica cronica, oltre che per le malattie immunologiche quali artrite reumatoide, granulomatosi con poliangiti e poliangite microscopica.

«L’approvazione di oggi  è una grande vittoria per i pazienti europei affetti da malattie immunologiche e tumori ematici. Inoltre consentirà ai sistemi sanitari di liberare risorse da utilizzare in altre aree di grande bisogno, in particolare nell’ambito delle terapie innovative»; ha detto Carol Lynch, Global Head, Biopharmaceuticals di Sandoz.