Gratis 30 mila visite specialistiche per chi non è mai stato dall'oculista

Giornata mondiale della vista

Gratis 30 mila visite specialistiche per chi non è mai stato dall'oculista

di redazione

Informare l’opinione pubblica sull’importanza e il valore della vista durante tutta la nostra vita: è questo lo scopo della Giornata mondiale della vista che si celebra il 10 ottobre.

Per l'occasione, la Società oftalmologica italiana (Soi) organizza insieme alla Fondazione Insieme per la vista e a Iapb Italia una campagna di informazione per far comprendere il valore della vista e, con il sostegno di 7 mila medici oculiti, mette a disposizione 30 mila visite gratuite che possono essere effettuate in tutta Italia, per coloro che non si sono mai recati dal medico oculista.

«La vista è un bene prezioso da cui dipende l’83% del nostro modo di percepire il mondo - spiega Matteo Piovella, presidente della Società oftalmologica italiana - e, quando affermiamo che la vista ti salva la vita, abbiamo la necessità di spiegare e condividere questi semplici concetti con tutti i cittadini. Con questa campagna vogliamo far comprendere a tutti l’importanza di sottoporsi regolarmente a una visita medico oculistica. Ci rivolgiamo anche a coloro che non si sono mai sottoposti a una visita specialistica per far capire a tutti che questa azione è l’unica possibile in grado di diagnosticare e curare gli occhi e salvaguardare la vista per tutta la nostra vita».

Vi sono malattie (come glaucoma, cataratta e degenerazione maculare) che devono essere curate per non portare alla cecità. «È per noi molto importante - precisa Piovella - diffondere presso i cittadini il concetto che sottoporsi a una visita medica specialistica oculistica. Il tormentone che vogliamo diffondere e far adottare da tutti “La Vista Ti salva la Vita”».

Purtroppo la maggior parte delle persone non percepisce la possibilità reale di perdere la vista, come se la cecità fosse una tragica eventualità del passato, ma, al contrario, si stima che entro il 2050 il numero delle persone cieche triplicherà.

«Agendo tutti insieme per informare capillarmente i cittadini- conclude Piovella - aiuteremo migliaia di persone a non perdere la vista».

L’elenco degli studi medici oculistici dove sarà possibile prenotare una visita gratuita è disponibile sul sito della Soi (www.soiweb.com), su quello della Fondazione Insieme per la vista (www.insiemeperlavista.com) e sul sito di Iapb Italia (www.iapb.it) oppure su www.giornatamondialedellavista.it.