Fecondazione, il successo degli spermatozoi? È tutta una questione di ritmo

Fertilità

Fecondazione, il successo degli spermatozoi? È tutta una questione di ritmo

redazione

Il segreto dello spermatozoo vincente? È tutta una questione di ritmo. Il viaggio dei gameti maschili attraverso le tube di falloppio per fecondare l’uovo femminile somiglia a una danza con regole precise, un ballo che segue schemi simili a quelli dei campi magnetici intorno a un magnete. E sono proprio questi movimenti della testa e della coda degli spermatozoi, che rispondono a precisa formula matematica, a consentire di arrivare a destinazione. 

La scoperta, pubblicata su Physical Review Letters, si deve a un gruppo di ricercatori del Regno Unito e del Giappone e potrebbe servire a trovare nuove strade per curare l’infertilità maschile. Più di 50 milioni di spermatozoi si imbarcano nell’avventura alla conquista del “sacro Graal", la  cellula femminile, ma solamente 10 raggiungono la destinazione e uno solo riesce nell’impresa. 

«Ogni volta che qualcuno annuncia che avrà un figlio -  ha detto Hermes Gadelha, autore dello studio, a Bbc News on line - io penso che si tratti di uno de più grandi miracoli di sempre». 

I ricercatori hanno misurato il battito delle code degli spermatozoi osservando l’impatto di questi movimenti sul fluido in cui sono immersi. Ebbene, è venuto fuori che lo schema del movimento risponde a una semplice formula matematica. E che questi movimenti servono per selezionare gli spermatozoi da destinare alla difficile “missione”.