Prevenzione

Prevenzione

Il documento

Allarme dei dermatologi sull'abuso di creme antibiotiche

Secondo l’ultimo rapporto dell’Aifa sull’uso degli antibiotici in Italia, il consumo dei primi dieci antibiotici non sistemici per uso dermatologico è di oltre 278 milioni di dosi l'anno, di cui oltre 168 milioni della sola gentamicina, anche... Continua a leggere

La Giornata nazionale

Prevenzione cardiovascolare 3.0: dalle pietre miliari ai nuovi fattori di rischio

Le malattie cardiovascolari sono ancora la principale causa di morte nel nostro Paese. Secondo l’Istat nel 2021 il 30,8 per cento di tutti i decessi (27,7 per cento nei maschi e 33,7 per cento nelle femmine) sono stati riconducibili a queste... Continua a leggere

Il progetto

Andar per mare facendo prevenzione

Visite specialistiche gratuite ai passeggeri imbarcati sulla nave AF MIA partita dal porto di Ancora sabato 20 aprile alla volta di Durazzo, in Albania.

È anche così che si può fare prevenzione e ne sono convinti i promotori di questo... Continua a leggere

Protezione duratura per il vaccino contro l'Herpes Zoster

La vaccinazione contro l’Herpes Zoster negli ultracinquantenni offre una protezione di circa l’80% che si protrae per oltre un decennio. È quanto emerge da uno studio clinico internazionale condotto da Gsk. 

... Continua a leggere
Il progetto

Tumori maschili, 208 mila diagnosi l'anno. Al via una campagna per la prevenzione

Nel nostro Paese ogni anno si registrano oltre 208 mila nuove diagnosi di tumore nei maschi. Il più frequente è quello alla prostata che solo nel 2023 ha colpito 41.100 uomini. Sono neoplasie in aumento, ma ridurre il rischio di insorgenza è... Continua a leggere

Lo studio

Vaccini Covid e morte cardiaca nei giovani, bufala smentita ancora una volta

«Assistiamo alle morti improvvise di tutti quelli sierati». «Continuano i malori e le morti improvvise». «Un’ecatombe: in 48 ore tanti (troppi) giovani morti in Italia per “malori improvvisi». Sono titoli che rispecchiano una delle bufale più... Continua a leggere

Festival dei 5 Colori

Dai tumori alle malattie cardiovascolari, oltre il 50% dei “big killer” si può prevenire a tavola con la dieta mediterranea

Rosso, verde, bianco, arancione e viola: sono i cinque colori che non dovrebbero mai mancare a tavola. Sono infatti legati a frutta e verdura, ingredienti importantissimi per una dieta sana, quella mediterranea, in grado di contribuire per oltre... Continua a leggere

Farmaci

Promette bene il vaccino pneumococcico 21-valente di Msd: dati positivi dal meeting dell'ISPPD

Negli studi clinici presentati al Meeting della International Society of Pneumonia and Pneumococcal Diseases (ISPPD) che si è tenuto a Città del Capo nello scorso marzo il vaccino V116 di Msd (Merck & Co. negli Stati Uniti e Canada) si è... Continua a leggere

Il mese della prevenzione

Il cuore ha un ruolo cruciale nell’insorgenza dell’ictus cerebrale

Il cuore gioca un ruolo cruciale nell’insorgenza dell’ictus cerebrale, essendone la fibrillazione atriale una delle principali cause. Ma non tutti sono a conoscenza di questo legame pericoloso e Alice Italia, l'Associazione per la lotta all’... Continua a leggere

Lo studio

Melanoma: in un anno persi in Europa oltre 100 mila anni di vita

Tra il 2020 e il 2021, cioè nel periodo delle restrizioni per la pandemia Covid, i controlli “saltati” e i ritardi diagnostici e di cura dei melanomi hanno causato la perdita di ben 111.464 anni di vita in 31 Paesi d'Europa, con un costo... Continua a leggere

La nuova regola

Non serve arrivare a 10 mila passi al giorno per proteggere il cuore. Ne bastano 3.600

Non si fa che ripeterlo: il movimento è la strategia migliore per prevenire le malattie cardiache. Vale a qualunque età, ma vale soprattutto dopo i 60 anni quando il rischio di avere qualche problema al cuore aumenta. Volendo però essere precisi... Continua a leggere

L’appello

Ipertensione: il sale con poco sodio e più potassio può aiutare

C’è un assente ingiustificato nella lista delle raccomandazioni per chi soffre di ipertensione. Si tratta del sale iposodico arricchito con potassio, un condimento che secondo gli esperti firmatari di un articolo su Hypertension dovrebbe venire... Continua a leggere

Settimana internazionale

Quella brutta bestia del Fuoco di Sant’Antonio

C’è chi lo descrive come un serpente di fuoco, che infiamma la pelle al solo contatto. Chi non riesce a spiegarsi come una piccola lesione possa causare tanto dolore e chi questo dolore se lo trascina per mesi se non anni. Chi - per fortuna non... Continua a leggere

Lo studio

Un consumo eccessivo di proteine danneggia le arterie. La colpa è di un aminoacido

Il consumo eccessivo di proteine favorisce l’aterosclerosi. È un fenomeno già noto, ma ora un gruppo di ricercatori della University of Pittsburgh School of Medicine ha individuato il meccanismo molecolare preciso con cui una dieta iperproteica... Continua a leggere

Il legame

Cancro della prostata: aumentando l’attività cardio si riduce il rischio di ammalarsi

Aumentando di poco l’attività fisica di tipo “cardio” si può ridurre di tanto il rischio di tumore della prostata. Secondo i calcoli degli autori di uno studio pubblicato sul British Journal of Sports Medicine il rapporto è il seguente: un... Continua a leggere

L’associazione

L’esposizione al radon, anche in concentrazioni moderate, aumenta il rischio di ictus

Il radon è riconosciuto come la seconda causa di tumore al polmone. Ma gli effetti negativi sulla salute non finiscono qui. Ora si scopre che questo gas naturale è anche un fattore di rischio per l’ictus.

Il radon è pericoloso... Continua a leggere

Il legame

La qualità del sonno a 40 anni incide sulle performance cognitive degli anni successivi

Chi dorme male a quarant’anni rischia di avere problemi di memoria e disturbi cognitivi una decina d’anni più tardi, ossia già a 50 anni. Così suggeriscono i risultati del nuovo studio appena pubblicato online su... Continua a leggere

Il confronto

Nei bambini il virus respiratorio sinciziale è più rischioso di Covid e dell’influenza

Se si tratta di bambini, le infezioni da virus respiratorio sinciziale (Rsv) sono più rischiose di quelle da Sars-Cov-2 (variante Omicron) o da virus influenzale A/B. Lo dimostrano i tassi di ospedalizzazione per le rispettive malattie: 81,7 per... Continua a leggere

Lo studio

L’acqua in bottiglia è piena zeppa di nanoplastiche: in 1 litro più di 200mila frammenti

In un litro di acqua imbottigliata che beviamo ci sono 240mila frammenti di nanoplastiche, una quantità da dieci a cento volte superiore a quella conteggiata finora. È quanto emerge da uno studio appena pubblicato su Proceedings of the National... Continua a leggere

Il Convegno

Tumori: in Italia 5 mila nuove diagnosi l’anno causate dal Papillomavirus

In Italia si stimano 5 mila nuovi tumori causati ogni anno dal Papillomavirus umano (Hpv) di cui quasi la metà della cervice uterina. Sono invece 2.500 i decessi per tutti i tumori dell’utero (corpo e cervice), di cui l'Hpv è uno tra i maggiori... Continua a leggere

Lo studio

Il colesterolo alto si batte anche sul tempo: l’uso precoce di nuovi super farmaci ne migliora l’efficacia e può salvare da un secondo infarto, ictus e morte 

Abbassare il colesterolo e abbassarlo in fretta. Perché anche il tempo è importante per prevenire ictus e infarto. A scongiurare il rischio che i sopravvissuti a un primo infarto, muoiano o tornino in ospedale per un secondo episodio o per un... Continua a leggere

Curarsi a tavola

Tumori della pelle: dalle lenticchie al pesce, ecco i cibi del Natale che prevengono la malattia e potenziano l'immunoterapia

Dalle lenticchie al pesce, dai finocchi alla frutta secca. Sono molti gli alimenti che possono aiutare a prevenire il melanoma e  che possono potenziare la risposta all'immunoterapia contrastandone anche gli effetti collaterali. A suggerire il... Continua a leggere

L'allerta

Insetti in alimenti e cosmetici: possono essere un rischio per chi è allergico a crostacei e acari

Tenebrio molitor, il verme giallo della farina, e Acheta domesticus, la farina di grillo fanno parte dei cosiddetti “novel foods”, gli alimenti derivati da insetti recentemente approvati dalla Commissione Europea. Hanno un alto contenuto... Continua a leggere

Lo studio

Neonati prematuri: meglio aspettare due minuti prima del taglio del cordone ombelicale

Due minuti, anche qualcosa in più. È il tempo che bisognerebbe aspettare prima di tagliare il cordone ombelicale nel caso di parto prematuro. Ritardare il momento in cui viene reciso il cordone ombelicale riduce di un terzo il rischio di morte... Continua a leggere

Lo studio

Il curioso effetto antidepressivo di una notte in bianco

Vigili, attivi, vivaci, di buon umore, quasi euforici. Come non succedeva da tempo. E non è la sensazione di un attimo, ma dura qualche giorno. Tutto merito dello strano, contro-intuitivo, effetto antidepressivo di una notte in bianco, una notte... Continua a leggere

Prevenzione

Vaccinazioni negli adulti, è il momento di fare di più

«La vecchiaia non deve essere necessariamente una fase della vita accompagnata da fragilità, ma per un invecchiamento attivo è necessario fare prevenzione, e la vaccinazione ne è parte integrante. Sappiamo però che è necessario il supporto di... Continua a leggere

L'indagine

Nessuna paura dello screening per il cancro del polmone

È il tumore che causa più decessi in Italia: circa 35 mila l’anno. È il terzo più diffuso, dopo quello della mammella e del colon-retto. E, esattamente come queste due neoplasie, il tumore del polmone può essere colto negli stadi iniziali,... Continua a leggere

Lo studio

Rischio tumori della pelle per chi lavora sotto il sole

Chi lavora alla luce del sole, nel vero senso della parola, rischia la salute. Secondo un recente studio condotto congiuntamente dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro i lavoratori esposti ai... Continua a leggere

Congresso Aiom 2023

Vaccinarsi può migliorare le cure. Ma troppi pazienti oncologici non lo sanno

L’80% dei malati oncologici non sa che una corretta vaccinazione può contribuire a migliorare i risultati delle terapie anti-tumorali e più della metà (56%) non conosce i rischi di una mancata immunizzazione. Solo uno su dieci, poi, sa che la... Continua a leggere

Il Convegno

Governance, comunicazione e prossimità le tre leve per rilanciare le vaccinazioni

Il 76% dei cittadini italiani ritenere che i vaccini siano uno strumento efficace per contrastare le malattie infettive. Con importanti differenze a livello locale, però, che vedono le Regioni del Nord, in primis Piemonte, Emilia Romagna e... Continua a leggere

Lo studio

Mammografia: non sottovalutare un risultato falso positivo

Un risultato falso positivo di una mammografia potrebbe essere falso solo in parte, o meglio solo temporaneamente. Le donne che ricevono un responso sospetto che indica la possibilità di un tumore della mammella durante lo screening, smentito... Continua a leggere

La campagna


Epatite C: In Italia 300mila casi sommersi, record in Europa

I numeri del sommerso sono da record: in Italia 300 mila  persone sono inconsapevoli di essere affette dal virus HCV e, di conseguenza, non ancora trattate. È lo scenario peggiore d’Europa che ci vede ancora lontani dall’obiettivo... Continua a leggere

L'appello

Influenza. La Società di allergologia e immunologia pediatrica: i bambini vanno vaccinati

Vaccinate i bambini! Soprattutto se sono asmatici. È questo l'appello degli specialisti della Società italiana di allergologia e immunologia pediatrica (Siaip) in vista dell'inizio della stagione influenzale.

Quella in arrivo sarà... Continua a leggere

La campagna


Plastica, il vademecum di medici e pediatri per evitarne l’assorbimento

Ridurre l’esposizione alle sostanze tossiche rilasciate dalla plastica. È questo l’obiettivo della “Campagna nazionale per la prevenzione dei rischi per la salute da esposizione alla plastica”  condotta dall’Associazione Medici per l’Ambiente... Continua a leggere

Consensus Conference al Senato

Prevenzione attiva contro i tumori: in Italia il modello più innovativo

Si apre una nuova strada nel contrasto ai tumori: si chiama “Cancer Driver Interception”, una prevenzione attiva sulle condizioni che possono far nascere una neoplasia.

La genesi di un cancro dura anni, come ricorda  Adriana... Continua a leggere

Lo studio

I cardiologi interventisti: Servono misure urgenti per migliorare le condizioni di lavoro

Sembra quasi una citazione da monsieur de La Palice, ma non è solo una battuta: lavorare tanto e malpagati fa male. Fa male quanto essere obesi.

A provarlo è uno studio pubblicato di recente sulla rivista Circulation: Cardiovascular... Continua a leggere

Il Congresso

La difficoltà a deglutire colpisce la metà degli anziani in ospedale

La disfagia orofaringea è un sintomo molto frequente nell’anziano, legato sia all’età sia alla presenza di malattie neurologiche e muscolari. Si calcola che la prevalenza della disfagia orofaringea aumenti a circa il 50% o più nei soggetti... Continua a leggere

Il progetto

Solo l’8% degli adolescenti svolge almeno un’ora di attività fisica al giorno. Riparte l'Allenatore alleato di salute

In Italia solo l’8,2% degli adolescenti svolge almeno un’ora al giorno di attività fisica moderata o intensa secondo quanto raccomandato dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), il 18,2% è in sovrappeso e il 4,4% obeso. Il periodo post-... Continua a leggere

La Campagna

Frecciarosa 2023: la prevenzione oncologica sale in treno

A ottobre riparte il “treno della prevenzione” del tumore al seno, con la tredicesima edizione di “Frecciarosa”, un’iniziativa di Fondazione IncontraDonna e Ferrovie dello Stato italiane con il patrocinio del ministero della Salute e della... Continua a leggere

World Rabies Day

La rabbia causa 59 mila morti all'anno (anche se è completamente prevenibile)

Di rabbia, la malattia a virale che colpisce il sistema nervoso centrale dei mammiferi, uomo compreso, si muore. La rabbia non dà scampo e ha un tasso di mortalità è vicino al 100 per cento. Ogni anno 59mila persone non sopravvivono al morso di... Continua a leggere

Lo studio

Celiachia: cani e gatti in casa riducono il rischio nei bambini geneticamente predisposti

Ci sono mille ragioni per decidere di accogliere in casa un cane e un gatto. E tra queste ce ne è una poco nota: la convivenza con un animale domestico riduce il rischio di celiachia nei bambini geneticamente predisposti.  A Matera, nel corso il... Continua a leggere

Farmaci

L’Aifa approva un nuovo vaccino per la profilassi della Dengue

Takeda ha annunciato che l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha approvato TAK-003, il vaccino tetravalente vivo attenuato per la profilassi contro la malattia da Dengue, causata da uno qualsiasi dei quattro sierotipi del virus: è possibile... Continua a leggere

L'appello

Fondazione italiana per il cuore: adottare comportamenti che proteggono e aiutano a prevenire i rischi per la salute cardiovascolare

Quest’anno il messaggio della Giornata mondiale per il cuore, promossa in Italia dalla Fondazione italiana per il cuore (Fipc), sarà “Per il cuore, con il cuore, per te”: un invito ad adottare tutti quei comportamenti che, riducendo i fattori di... Continua a leggere

Il legame

Fibrillazione atriale in menopausa: stress e insonnia tra i fattori di rischio principali

Dopo la menopausa una donna su quattro soffre di aritmie cardiache (fibrillazione atriale). E a provocarle potrebbero essere lo stress e l’insonnia. Il malessere psicologico e i disturbi del sonno, sintomi famigliari alle donne in menopausa,... Continua a leggere

Il legame

Aumenta l’inquinamento, diminuisce il peso dei bambini alla nascita

Aumenta l’inquinamento dell’aria, diminuisce il peso alla nascita dei bambini. Quando le mamme sono esposte a elevati livelli di Pm 2,5 l’ago della bilancia su cui viene poggiato il neonato subito dopo il parto si abbassa di circa 56 grammi. Il... Continua a leggere

L'appello dell'Oms

No, i corpi dei morti per catastrofi naturali o guerre non sono un pericolo per la salute pubblica

Una tomba con una targa e un nome. Almeno quello, anche senza funerale, anche senza cerimonie di sepoltura. Un luogo dove poter piangere i propri defunti è il minimo necessario a chi resta per poter elaborare il lutto.  E non c’è motivo di... Continua a leggere

Lo studio

Torna di moda il “paradosso ispanico”. Perché gli americani ispanici vivono più a lungo?

Prima di tutto si è pensato alla dieta e più precisamente all’alimentazione ricca di legumi. Sembrava l’ipotesi più plausibile per spiegare il cosiddetto “paradosso ispanico”, lo strano fenomeno per cui  gli americani di origine ispanica sono... Continua a leggere

Il legame

L’alcol consumato regolarmente alza la pressione. Vale anche per chi beve poco e non soffre di ipertensione

Se si alza il gomito, e lo si fa regolarmente, si alza anche la pressione. 

All’aumentare del numero dei bicchieri di alcol consumati ogni giorno, aumenta il valore della pressione arteriosa. Succede anche a chi non soffre di... Continua a leggere

Il report

Il cambiamento climatico influisce sulla qualità di vita dei pazienti affetti da patologie respiratorie. A rischio non solo la salute, ma il benessere generale

Il legame tra la qualità dell’aria e la salute di chi la respira è oramai accertato. Nuove conferme sugli effetti negativi della scarsa qualità dell'aria sulle persone affette da patologie respiratorie arrivano dal nuovo report dell’Economist... Continua a leggere

Lo studio

Fuoco di Sant'Antonio: 100% di efficacia per il vaccino ricombinante RZV

Nel primo studio di efficacia post licenza ZOSTER-076 il vaccino ricombinante Zoster o RZV di GSK ha mostrato un'efficacia del 100 per cento. Lo studio è stato condotto in Cina su quasi 6 mila persone di età apri o superiore a cinquanta anni,... Continua a leggere

Esc 2023

Fumo, cominciare prima dei vent'anni aumenta la dipendenza e rende più difficoltoso liberarsene

Alzare ad almeno 22 anni l'età legale per poter acquistare sigarette. A chiederlo sono i ricercatori, alla luce di uno studio giapponese presentato al congresso della Società europea di cardiologia (European society of cardiology, Esc) ad... Continua a leggere

Il legame

Caldo estremo e inquinamento: il mix fatale per il cuore

Caldo e inquinamento. Tutto in eccesso. Una combinazione deleteria per il cuore: il rischio di un infarto fatale raddoppia quando l’aria è tanto calda e tanto inquinata. Le ondate di calore, o un abbassamento brusco delle temperature, oppure un... Continua a leggere

L’ostacolo

Diabete, l'alimentazione sana non basta se si mangiano alimenti ultra processati

La dieta è bilanciata, nessuno sgarro, le calorie giornaliere sono quelle consigliate, tot proteine, tot carboidrati, tot grassi. Una dieta mediterranea a tutti gli effetti.  Ma gli sforzi a tavola di una persona con diabete di tipo 2 per... Continua a leggere

Lo studio

Allattamento al seno: ogni mamma trasferisce al neonato un mix unico di anticorpi

Unico, originale, irripetibile. Non ce ne è uno uguale all’altro. Ogni latte materno è un “prodotto” esclusivo perché contiene un caratteristico mix di anticorpi che viene trasmesso al neonato sin dai primi giorni di vita e che rimane lo stesso... Continua a leggere

Il documento

I cardiologi americani prendono posizione contro le sigarette elettroniche: rischi per la salute evidenti

La procedura è la solita, usata per tutti gli statement: gli esperti dell’American Heart Asoociation hanno messo in fila gli studi più recenti sulle sigarette elettroniche, hanno analizzato i risultati e sono giunti a una conclusione riassunta... Continua a leggere

Lo studio

Gli effetti dei PFAS sulla salute umana e sull’ambiente: la prima analisi comparativa trascrizionale

L’esposizione ai Pfas lascia un segno profondo nell’organismo. Il contatto con le sostanze perfluoroalchiliche ampiamente utilizzate in un gran numero di prodotti e materiali per le loro capacità di resistenza e le proprietà ignifughe e... Continua a leggere

Il legame

Dopo una certa età meglio male accompagnati che soli. L’isolamento sociale restringe il cervello

Per molti anziani la socialità è ridotta al lumicino: brevi saluti di rito con i commercianti, saltuarie telefonate ai parenti, rapidi scambi di convenevoli con i vicini di casa. Poco altro. A qualcuno va bene così, non è detto che la solitudine... Continua a leggere

La campagna

Tumore al seno: stili di vita sani riducono del 27% il rischio di ammalarsi

È un altro modo per dire “prevenzione”. Lo “stile di vita sano” è infatti la strategia più efficace per allontanare il rischio di ammalarsi. 

Che nel caso del tumore al seno può ridurre del 27 per cento le probabilità di sviluppare la... Continua a leggere

La scelta giusta

Cancro: smettere di fumare dopo la diagnosi riduce del 36% il rischio di malattie cardiovascolari

Vale per tutti, ma per chi ha una diagnosi di cancro vale ancora di più. Smettere di fumare riduce il rischio di malattie cardiovascolari. Detto in altro modo, il messaggio è ancora più incisivo: i pazienti con un tumore che, dopo aver scoperto... Continua a leggere

Il consensus statement

I colpi alla testa nello sport vanno evitati, ma più per i danni a breve termine che per quelli a lungo termine

L’obiettivo resta lo stesso: prevenire i casi di trauma cranico nello sport. I colpi alla testa fanno male al cervello degli atleti ma non per la ragione che pensate voi. È questa in sostanza la posizione dei 31 esperti del Concussion in Sport... Continua a leggere

I consigli 

I consigli della Siaip per difendere i bambini dalle punture di insetti

La puntura di una vespa o di un’ape non è piacevole per nessuno. Ma per chi è allergico può rappresentare un rischio serio per la salute. A ridosso delle vacanze estive durante le quali aumentano le attività all’aperto e di conseguenza sono... Continua a leggere

La procedura

Nati da parto ceseareo? Il “battesimo” con il microbiota vaginale materno favorisce lo sviluppo cerebrale

Cambia la via di uscita e il bambino nato da parto cesareo non viene cosparso con il microbioma del canale vaginale. È un problema? È un fattore che può incidere sulla salute del neonato? Se lo sono domandati i ricercatori della Icahn School of... Continua a leggere

Il trial clinico

Virus respiratorio sinciziale: vaccino potrebbe proteggere anziani per due stagioni

Un vaccino per due stagioni. È quanto promettono i risultati di uno studio di fase 3 sul vaccino per adulti più anziani contro il virus respiratorio sinciziale (RSV) che valuta l'efficacia di una singola dose del proprio vaccino contro il virus... Continua a leggere

Il convegno

Puntare sulla medicina dei sani: disponibili biomarcatori innovativi per prevenire le malattie e restare in salute

Esiste una cura anche per le persone sane, una cura efficace che ha lo stesso obiettivo di molte terapie usate in caso di malattia: quello di cronicizzare la condizione di partenza. Banalmente, significa fare in modo di non ammalarsi mai. Questa... Continua a leggere

Nuove armi di prevenzione

Polio: due vaccini orali di nuova generazione potrebbero avvicinarci al traguardo dell’eradicazione

Liberarsi una volta per tutte dei virus responsabili di malattie diffuse in ogni parte del mondo non è semplice: finora il traguardo dell’eradicazione è stato raggiunto solo per il vaiolo. Ci si è avvicinati molto per la polio che è considerata... Continua a leggere

La strategia

Anticipare l’orario dell’ultimo pasto migliora il controllo della glicemia

Basterebbe cenare nell’orario in cui generalmente si fa merenda per abbassare il livello di zucchero nel sangue. I risultati di un trial clinico presentati al meeting annuale della Endocrine Society (Chicago 15-18 giugno) propongono nuovamente... Continua a leggere

L’iniziativa

Bambini: così si previene l'ingestione di corpi estranei

Monete, micropile, prodotti per la pulizia della casa. Se ingeriti, e succede di frequente soprattutto sotto i sei anni di età, possono provocare danni alla salute anche a lungo termine. 

La Società italiana di Gastroenterologia,... Continua a leggere

I consigli 

Ondata di caldo, Sima: dopo intense piogge, rischio invasione di zanzare e zecche. Una guida per proteggersi

Gli effetti del caldo sulla salute possono essere diretti e indiretti. Ma si contrastano nello stesso modo. La Società Italiana di Medicina Ambientale (Sima) ha messo a punto una guida per limitare i rischi dovuti all’aumento delle temperature e... Continua a leggere

Lo studio

Il diabete aumenta il rischio di malattie cardiovascolari, anche se il colesterolo é ok

Il diabete di tipo 2 non si presenta quasi mai da solo. Un paziente su tre, a sua insaputa, potrebbe soffrire di qualche malattia cardiovascolare. La casistica è stata dedotta dagli autori di uno studio pubblicato sul ... Continua a leggere

Lo studio

Una proteina del latte materno coinvolta nello sviluppo delle cellule del muscolo cardiaco

Non devono fermarsi mai. Se lo fanno è un problema. Le cellule del muscolo cardiaco, chiamate cardiomiciti, sono perennemente impegnate ad assicurare la puntualità delle contrazioni che fanno battere il cuore. E l’energia necessaria per compiere... Continua a leggere

Giornata Mondiale senza Tabacco

Nuove linee guida per il trattamento della dipendenza da tabacco

Oggi, 31 maggio, si celebra la giornata mondiale senza tabacco. Il nome e l’obiettivo di questa iniziativa lanciata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per la prima volta nel 1988 sono rimasti gli stessi. Ma il modo in cui viene consumato... Continua a leggere

Il legame

Se il ciclo mestruale è irregolare, fare attenzione al cuore

Le mestruazioni irregolari sono associate a un rischio maggiore di malattie cardiovascolari, come infarto o fibrillazione atriale. L’associazione è emersa in uno studio su un campione di 58mila donne pubblicato sul Journal of the American Heart... Continua a leggere

L’appello

Herpes Zoster: l’infezione aumenta il rischio cardiovascolare. I medici di famiglia rilanciano l’invito alla vaccinazione

L’infezione da Herpes Zoster aumenta il rischio di malattie cardiovascolari. L’associazione emersa in diversi studi recenti è stata analizzata dall’Istituto di Ricerca Health Search della Società Italiana di Medicina Generale e delle... Continua a leggere

Il legame

Dieta sana come una camminata di 3 chilometri al giorno

“Idoneità”, “forma fisica”, “benessere dell’organismo”, o in maniera più estesa:  “capacità del corpo di funzionare in modo efficiente ed efficace nelle attività motorie”. I tentativi di traduzione del termine “fitness” servono solo per... Continua a leggere

Il progetto

Allenarsi per prevenire l'aggravamento dell'Alzheimer

Train the brain: è questo il nome dato al programma di allenamento sviluppato per persone che presentano un danno cognitivo lieve, con lo scopo di prevenire o rallentare lo sviluppo della malattia di Alzheimer. Il progetto, finanziato... Continua a leggere

Il Congresso  

La proposta Andos: mammografia dai 40 anni. Contro il cancro acceleriamo sugli screening

Prima è meglio. Anticipare a 40 anni la mammografia può aiutare a intercettare le neoplasie nelle donne più giovani. È per questo che la task force Us Preventive Service americana ha... Continua a leggere

Il documento

Malattie cardiovascolari, le società scientifiche: biomarcatori ed esami diagnostici più precisi cambiano i paradigmi di prevenzione

Non più solo primaria o secondaria, la prevenzione delle malattie cardio-vascolari deve essere mirata. È quanto chiedono gli esperti della Consulta delle Società Scientifiche per la riduzione... Continua a leggere