Lo studio

L’ictus si può prevenire in 9 casi su 10

Lancet pubblica la mappa dei fattori di rischio nel mondo: l’ipertensione è al primo posto ovunque, ma nel Sud est asiatico la pressione alta è un problema ancora maggiore. Lo studio permette di realizzare una prevenzione su misura per le singole popolazioni

Doppia vittoria

Chi smette di fumare beve meno alcolici

Rinunciare alle sigarette e al bicchiere è un tutt’uno. Incrociando i dati su chi beve e chi fuma nel Regno Unito, un gruppo di ricercatori ha dimostrato che chi sta cercando di liberarsi del vizio del fumo riduce contemporaneamente il consumo di alcol. E i benefici sulla salute raddoppiano

Il documento

Medici antivax a rischio radiazione

I camici bianchi che osteggeranno le vaccinazioni senza giustificato motivo potranno fare la fine del loro ex collega Andrew Wakefield che quasi vent'anni fa pubblicò uno studio fasullo sul rapporto tra vaccini e autismo. Lo studio fu poi ritirato e Wakefield radiato

Contrordine

Ciucciarsi il dito da piccoli non è un’abitudine così cattiva

I piccoli con il vizio di tenersi le dita in bocca, succhiarsi il pollice o mordersi le unghie, corrono meno rischi di diventare allergici da grandi. Uno studio su Pediatrics rinforza la vecchia ipotesi: i germi durante l’infanzia fanno più bene che male

Epidemiologia

Tumore alla prostata: la familiarità conta. Ma non come pensavate voi

Finora ci si è limitati a dire che i figli di chi ha avuto il cancro rischiano il doppio. Ora alcuni ricercatori svedesi si chiedono: rischiano cosa? E per la prima volta calcolano la probabilità di sviluppare la malattia nella forma più o meno aggressiva. Con delle sorprese

Alimentazione

La rivincita della pasta: 1.000 piatti ogni giorno al villaggio olimpico di Rio

Alle prossime Olimpiadi brasiliane, atleti e “addetti ai lavori” avranno a disposizione ben 2.700 Kg di pasta italiana per le tre settimane dei Giochi. La “dieta del marine”, iperproteica, lascia spazio alla rivincita dei carboidrati

Lo studio

Mozart e Strauss per abbassare la pressione

Non tutta la musica arriva al cuore. I brani classici rallentano il battito cardiaco e abbassano la pressione, sia la sistolica che la diastolica. Le canzoni degli Abba, per esempio, non hanno lo stesso effetto

Nel Dna

Le mutazioni genetiche non sono una condanna alla malattia

Esistono eccezioni alle malattie genetiche: alcune persone hanno una mutazione genetica ma non la malattia associata. Una sorta di immunità? Non si sa, perché non possiamo sapere chi sono i fortunati

Al centro del mirino

Olio di palma, tra falsi miti ed evidenze scientifiche

Una cosa la sappiamo: non è nocivo, è grasso. E gli esperti ora si chiedono se basta questo per condannarlo. Gli ultimi dati scientifici sull’olio di palma presentati in un convegno a Milano

Lo studio

Dal Parkinson all'Huntington: un'unica causa dietro i movimenti incontrollati

L’ipercinesia del Parkinson, della distonia e della malattia di Huntington hanno la stessa spiegazione: i neuroni, una volta stimolati, non sono capaci di tornare a riposo. La scoperta dei ricercatori della Fondazione Santa Lucia è su Nature Neuroscience

Emergenza infinita

Il Servizio sanitario ha bisogno di 47 mila nuovi infermieri

Turni di lavoro insostenibili per chi non è più giovane e troppi pazienti da seguire non garantiscono cure efficaci e sicure. Un’indagine Ipasvi fotografa le condizioni di lavoro degli infermieri regione per regione e lancia un appello: servono nuove leve

L’indagine

Gli esami inutili e il dilemma dei medici: prescrivere o non prescrivere?

Sono tutti convinti che i test e i trattamenti inappropriati debbano essere evitati, ma di fronte alle insistenze del paziente un dottore su tre cede e accontenta la richiesta. È quanto emerge da un sondaggio condotto da Slow Medicine e Fnomceo

La scoperta

La dieta anomala dei tumori del cervello

Finora si pensava che le cellule tumorali dei gliomi ricavassero energia dagli zuccheri. Ora, invece, i ricercatori della Newcastle University hanno dimostrato che preferiscono i grassi. La scoperta può aprire la strada a nuove terapie

Check up

Come sta il Servizio sanitario

Per ora il sistema tiene e non sfigura nei confronti internazionali. Anzi sembra migliorare le sue performance. Ma quanto potrà reggere? I segnali di cedimento non mancano. Uno su tutti: il “razionamento” dell’innovazione farmacologica

Servizio sanitario

Italia lumaca nella digitalizzazione della sanità

Ci separa un abisso dai Paesi europei più avanzati. E per mettersi in pari occorrerebbero almeno 15 miliardi di investimenti

Il sondaggio

«Un nuovo vaccino contro la meningite? Non lo sapevo»

Il 60 per cento dei genitori non sa che esiste la nuova vaccinazione per la meningite. È quanto emerge da un’indagine del Censis che fotografa le conoscenze delle famiglie del Lazio sulla pericolosa infezione batterica, i sintomi, le conseguenze e la prevenzione. Ci sono ancora molte incertezze

Studio italiano

Scoperta l’arma segreta dei batteri: si apre la strada per nuovi antibiotici

Si tratta di un enzima che permette ai microrganismi di consumare ossigeno anche in presenza di elevate concentrazioni di acido solfidrico