Chi tra i 40 e i 50 anni aumenta di peso può accelerare il fisiologico invecchiamento dei polmoni ritrovandosi con una capacità polmonare ridotta prima del previsto. Ma dimagrendo può limitare i danni
Il vapore delle e-cig altera il microbioma della bocca favorendo l’insorgere di infezioni
L’andamento delle onde cerebrali predice se il paziente risponderà a un particolare antidepressivo
Già in passato questo strato di tessuto adiposo era finito sotto la lente dei ricercatori: l'idea era che potesse favorire la salute dei vasi secernendo sostanze che aiutano tanto rilassamento quanto la contrazione
Una ricerca della Michigan State University dimostra che il tessuto adiposo perivascolare favorisce la salute dei vasi sanguigni migliorandone la funzionalità. Perché ne migliora la capacità di dilatazione e compressione
L’intervento terapeutico basato su uno specifico videogioco appositamente progettato migliora la capacità di concentrazione nei bambini con disturbo di iperattività e deficit di attenzione. Piace ai bambini e non ha effetti collaterali. Lo studio su Lancet Digital Health
L’obiettivo inseguito da anni sembra più vicino. Combinando due farmaci già esistenti si è ottenuto un aumento del 5-6 per cento delle cellule pancreatiche beta incaricate di secernere insulina e di controllare il glucosio nel sangue. In 2 anni si potrebbero ripristinare i livelli normali

Le altre notizie

Da un’indagine canadese nelle famiglie con neonati è emersa un’associazione tra l’uso di detergenti per la casa e l’insorgenza dell’asma nei bambini all’età di 3 anni. I prodotti più pericolosi sono quelli profumati e spray
C’è tutta la vita del sistema immunitario, dalle origini al suo sviluppo. I dettagli del primo atlante del timo, l’organo deputato alla maturazione dei linfociti T, potrebbero aiutare a scoprire nuove immunoterapie o anche a realizzare un timo artificiale. Lo studio su Science
Le malattie genomiche come la distrofia di Duchenne, dovute ad alterazioni di grandi parti del Dna, non ottengono vantaggi dalla tecnica Crispr/Cas 9. L’unica soluzione è un trapianto di cromosoma, una tecnica complessa che un gruppo di ricercatori italiani ha messo a punto per la prima volta
Le vittime di abusi domestici hanno maggiori probabilità di sviluppare malattie cardiache e diabete 2. Colpa dello stress e dei cambiamenti nello stile di vita, perché l’unico conforto lo trovano nell’alcol, nel fumo e nel cibo. Ma c’è di più: la violenza protratta accorcia la vita
La scoperta di una proteina coinvolta nella progressione dalla steatosi epatica al carcinoma epatocellulare potrebbe aprire la strada a nuove terapie target. E con un semplice esame del sangue potrebbe essere possibile una diagnosi precoce. Lo studio su Gut
Un gruppo di ricercatori di Yale ha individuato una nuova potenziale strategia terapeutica per rendere reversibile il diabete. Mettendo fuori uso due proteine che si accumulano nel fegato i livelli di glucosio e insulina scendono drasticamente. Lo studio è stato condotto sui topi
Nelle persone affette da queste gravi malattie non tutti i motoneuroni degenerano: sono risparmiati per esempio i neuroni oculomotori. È concentrandosi su questi che i ricercaotri hanno trovato un possibile bersaglio contro la malattia
Che funzionasse nella prevenzione lo sapevamo. Ora si scopre che l’alimentazione del Mediterraneo ha un potere terapeutico non da poco: può cambiare il volto alla vecchiaia. Perché favorendo la proliferazione dei batteri buoni nell’intestino riduce l’infiammazione e garantisce l’healthy ageing
L’idrossitirosolo, una sostanza presente in abbondanza nell’olio extra vergine d’oliva, è in grado di contrastare il fisiologico processo di decadimento dei neuroni
Fino all'85 per cento dei bambini riesce ad avere un recupero dalla malattia grazie alla somministrazione di specifiche immunoterapie che colpiscono l'anticorpo responsabile del danno neurologico