Hanno lo stesso funzionamento delle cellule CAR-T, ma è possibile ottenerle da un donatore sano. Inoltre il processo produttivo potrebbe ridurre i costi e facilitarne la produzione
La coppia di ghiandole salivari individuata tra naso e gola
Il dispositivo, grazie alla sua inusuale maniera di muoversi, riesce a farsi strada nell'intestino
È stata individuata un’associazione tra gli steroidi e la fragilità ossea. Il rischio di fratture e di osteoporosi aumenta con l’aumentare del dosaggio e della durata della terapia. Gli scienziati raccomandano di ridurre le dosi al minimo e di aggiornare le linee guida sul trattamento dell’asma
L'inquinamento atmosferico è significativamente associato a un aumento del rischio di ricoveri ospedalieri per diversi disturbi neurologici, tra cui Parkinson, Alzheimer e altre demenze. Lo studio che ha coinvolto 63 milioni di persone per 17 anni è il più ampio mai condotto finora
Se si seguissero le regole della sana alimentazione, più verdura e meno grassi, si potrebbero prevenire i due terzi dei decessi per patologie cardiache nel mondo. La dieta scorretta uccide più di ipertensione e fumo

Le altre notizie

Di questi tempi, la scoperta di un nuovo virus nei pipistrelli non è particolarmente tranquillizzante. Ma non è il caso di allarmarsi. Perché la nuova specie è un parente del virus della rosolia e anche se dovesse fare il salto di specie il vaccino per la malattia infettiva ci proteggerebbe
Gli ormoni dello stress, adrenalina e cortisolo, sulla carta dovrebbero sopprimere il sistema immunitario e non attivarlo. Come mai invece lo stress peggiora il decorso delle malattie autoimmuni? Tutto dipende dalle cellule del grasso bruno che aumentano i livelli della citochina IL-6
C’è il rischio che il tanto atteso vaccino anti-Covid non funzioni bene proprio nella categoria più duramente colpita dal virus, gli anziani. La loro risposta al vaccino è più debole perché il loro sistema immunitario è meno reattivo. Come rimediare? Cercando di ringiovanirlo con farmaci ad hoc
Un “memorandum” lanciato su Lancet e che è già stato sottoscritto da oltre 2.000 scienziati, ricercatori e professionisti della salute chiarisce perché la ricerca dell’immunità di gregge non possa essere una strategia perseguibile per uscire dalla pandemia
I dati dell’ultimo Monitoraggio settimanale Covid-19 elaborato dal ministero della salute. Il report 5-11 ottobre
Indossare la mascherina, lavarsi le mani, mantenere il distanziamento sociale. Così fan tutte. Ma non tutti. Le donne sono più diligenti degli uomini nel rispettare le regole della prevenzione. E non è una novità. Perché hanno sempre fatto di più per proteggere la salute, propria e degli altri
Quando è risolutiva (ma non sempre lo è) l’ablazione transcatetere limita l’impatto negativo della fibrillazione atriale sul cervello. L’operazione minivasiva riduce del 27 per cento l’incidenza della demenza rispetto al trattamento farmacologico
Il tessuto trapiantato è prodotto Holostem Terapie Avanzate, lo spin-off dell’Università di Modena e Reggio Emilia che con questo passo taglia un traguardo importante: inizia a lavorare in piena autonomia mantenendo un contatto diretto con clinici e pazienti
Uno studio condotto allo IEO mostra che quando la malattia è blanda la quantità di anticorpi contro il virus crolla rapidamente. Un fenomeno analogo si osserva anche con il plasma terapeutico.
Visite ed esami cancellati, difficoltà a restare in contatto con gli specialisti, carenza di farmaci. Ma anche l’impegno delle associazioni che si sono immediatamente attivate per fornire una risposta ai malati