Due o più porzioni di yogurt a settimana riducono del 26 per cento il rischio di sviluppare adenomi con elevata probabilità di trasformarsi in tumori. Ma gli effetti protettivi dello yogurt sono stati osservati solamente negli uomini
La presenza di IgA nel latte naturale è fondamentale per prevenire l’enterocolite necrotizzante
Uno studio americano conferma i risultati di una precedente indagine australiana: da quando è stato
Tra il 2002 e il 2016 negli Stati Uniti circa 65mila bambini di età inferiore ai cinque anni sono stati portati in ospedale per avvelenamento o ustioni da sostanze chimiche
Non hanno la chiusura di sicurezza prevista per altri prodotti, profumano come qualcosa di commestibile e sono facilmente accessibili. Così i prodotti per la bellezza del corpo di mamma e papà mettono a rischio la salute dei bambini. Uno studio su Clinical Pediatrics
Uno studio sui topi ha dimostrato che gli orari dell’attività fisica hanno un impatto sulla risposta dell’organismo. Gli esercizi mattutini briciano più zuccheri e grassi, quelli serali hanno però effetti più prolungati. Ancora è presto per stabilire cosa sia meglio

Le altre notizie

Cambiando abitudini alimentari si possono aggiungere o togliere anni di vita. Chi aumenta di tre porzioni a settimana il consumo di carne rossa aumenta del 10% il rischio di morte prematura. Chi sostituisce il manzo e il maiale con il pesce o la verdura si allunga la vita
Per la prima volta è stato valutato l’impatto del movimento sulla salute cardiovascolare di bambini piccoli. E si è scoperto che i primi benefici dell’attività fisica si fanno vedere subito. I bambini più attivi hanno un cuore più in salute. Un buon investimento per il futuro
Uno studio su più di 2mila persone ha fornito un’ulteriore conferma dei pericoli del sonno irregolare. Se si variano spesso gli orari in cui si va a dormire e ci si sveglia, si aumenta il rischio di sviluppare malattie metaboliche. A ogni variazione di un’ora, il pericolo aumenta del 26%
Uno stato di infiammazione di basso grado, come quello associato allo stress, potrebbe indurre un abbassamento dei livelli di dopamina che provoca un crollo della motivazione. È una risposta adattativa nata nella preistoria per conservare l'energia a favore del sistema immunitario
Individuato un nuovo biomarcatore indicativo della pericolosità di una cisti con una affidabilità del 95 per cento. Il test potrebbe essere eseguito con una ecografia endoscopica. Le cisti pericolose verrebbero eliminate e quelle innocue lasciate stare. Sarebbe un passo avanti atteso da tempo
Il sistema sanitario è spacciato senza interventi immediati. I suoi mali derivano dal definanziamento degli ultimi 10 anni, da sprechi e inefficienze, dalle irrealistiche promesse dei LEA e della concorrenza del “secondo pilastro” divenuto ormai sostitutivo
Glicemia sotto controllo senza insulina per 10 anni e oltre. È il traguardo raggiunto da 5 pazienti con diabete 1 sottoposti a un trapianto di isole pancreatiche. Il follow-up dimostra che la strategia terapeutica funziona a lungo termine
Dolore intenso, anche di notte, e impossibilità di muovere il braccio. Sono i sintomi della “spalla congelata” per la quale attualmente non ci sono soluzioni efficaci e rapide. Nuove speranze arrivano dalla relaxina, l’ormone prodotto dalle donne incinte. I test sugli animali sono promettenti
Agendo sul sistema immunitario può rimandare di due anni e più le iniezioni di insulina e il continuo controllo della glicemia. La sua efficacia è emersa in un trial clinico su persone sane ad altissimo rischio di ammalarsi descritto sul Nejm
Nei primi giorni di vita se il neonato perde peso, la madre può aggiungere il prodotto industriale dopo ogni poppata. Basta interrompere quando il latte materno diventa disponibile, in genere dal secondo giorno dopo il parto. Lo studio su Jama Pediatrics

Farmaci

Il noto trattamento per combattere la malaria potrebbe essere utilizzato anche per migliorare l’udito delle persone affette dalla sindrome di Usher, una rara forma di sordità ereditaria. Gli esperimenti su modelli di zebrafish sono incoraggianti

Innovazione

Il prototipo
La sperimentazione è promettente: il piede artificiale “sente” le irregolarità del terreno e rispond