Benessere

Benessere

Il consiglio

Gli sport di squadra aiutano i ragazzi a superare i traumi infantili

I ragazzi che da bambini sono stati vittime di violenza, trascurati o testimoni dei litigi dei genitori sono a rischio di stress cronico che può evolvere in ansia o depressione. Unendosi a una squadra sportiva le probabilità di soffrire di un disturbo mentale da adulti si riducono del 24-30%
Lo studio

Frutta e verdura fanno bene (anche) agli spermatozoi

Lo studio

Adolescenti insonni? La migliore medicina è il movimento

L’attività fisica si traduce immediatamente in ore di sonno. Se di giorno ci si muove, la notte successiva si dormirà di più, ma soprattutto si avrà un sonno più costante e meno disturbato
Back&White

I dentifrici al carbone attivo non sbiancano i denti (e potrebbero essere dannosi)

Non c’è da fidarsi della pubblicità. Chi usa il dentifricio nero sperando di ottenere un sorriso smagliante potrebbe invece ritrovarsi con i denti macchiati e qualche carie in più. Perché in questi prodotti spesso mancano le sostanze protettive come fluoro e calcio e fosfato
La strategia

Come aiutare il figlio ansioso? Mandando mamma e papà in terapia

La terapia cognitivo comportamentale è efficace, ma spesso i bambini, e ancora più spesso gli adolescenti, si rifiutano di andare da uno psicologo. Un nuovo studio dimostra che c’è un’altra possibilità: mandare i genitori a lezione dagli esperti per insegnargli a gestire l’ansia dei figli
Giornata europea

I rimedi della nonna (e non solo) per salvare le gengive

Parità di genere

Anche le donne russano. E fanno rumore come gli uomini

Il russare può essere sintomo di apnea ostruttiva del sonno. Considerarlo un problema solo maschile esclude di fatto le donne dalla diagnosi e cura del disturbo del sonno. Uno studio israeliano invita a superare i pregiudizi: russare non è un’attività poco femminile
Lo studio

Difficoltà a deglutire per sei milioni di italiani. Cibi speciali per evitare la malnutrizione

L’indagine

L’illusione del gluten-free al ristorante: tracce di glutine nella metà della pasta

Vengono definiti “gluten-free”, ma posseggono tracce di glutine. Molti cibi offerti dai ristoratori ai clienti celiaci sono in realtà contaminati. Lo è la metà della pasta e della pizza. Ciò è quanto avviene negli Stati Uniti. Non è detto però che si metta a rischio la salute dei celiaci
La Giornata mondiale

A ogni età il suo sport: le indicazioni della Società di ortopedia e traumatologia

Il modello malato

Lavoro: nelle aziende che promettono premi per le performance aumenta il consumo di psicofarmaci

La “tattica della carota” farà bene al business, ma rovina la salute mentale dei lavoratori. Perché può creare ansia e depressione, soprattutto tra gli impiegati meno giovani e le donne. Che si ritrovano di fronte a un bivio: lasciare il lavoro o ricorrere agli psicofarmaci
L’analisi

Non è scuolite, ma ansia: i ragazzi che fanno tante assenze potrebbero soffrire di un disturbo psichico

I mal di pancia ricorrenti potrebbero essere sintomi di un disturbo psichico e non semplicemente un trucco da studenti svogliati. È importante riconoscere i sintomi dell’ansia per intervenire in tempo, prima che venga compromessa la carriera scolastica e professionale
Tempi moderni

Cento lavori per vivere e zero tempo libero. Così siamo tutti a rischio depressione

I nuovi modelli di lavoro, in sostanza senza orari, sempre più diffusi nel modo della globalizzazione e della gig economy, aumentano il rischio di depressione soprattutto tra le donne
Il suggerimento

Alternare sprint e riposo: ecco l'allenamento giusto per dimagrire

Si dimagrisce di più alternando esercizi di alta e bassa intensità rispetto ad attività prolungate di intensità moderata. Si ottengono risultati maggiori in meno tempo
Uomini e donne

Il cervello delle donne è di tre anni più giovane di quello degli uomini

Il cervello delle donne dimostra tre anni in meno di quelli che effettivamente ha. Il che a una certa età si rivela un vantaggio non da poco: le performance mentali sono superiori a quelle degli uomini. Lo studio su Pnas
Il legame

Dormire male rende più sensibili al dolore. Ecco perché

La soglia del dolore si abbassa quando si dorme poco. Le immagini della risonanza magnetica spiegano il perché: la mancanza di sonno aumenta l’attività delle aree cerebrali che fanno sentire il dolore riducendo quella delle aree che rilasciano sostanze analgesiche
La review

Alleviare il dolore cronico grazie alla mindfulness

La particolare forma di meditazione tanto in voga negli ultimi anni si è rivelata effettivamente in grado di alleviare il dolore cronico. Almeno quanto la terapia cognitivo-comportamentale
Il vantaggio

I muscoli non dimenticano: se hai fatto sport basta poco per tornare in forma

Un conto è partire da zero, un altro è costruire su basi già esistenti. Il tessuto muscolare conserva il ricordo degli allenamenti passati e, dopo un periodo di riposo, torna agli antichi splendori in poco tempo. Tutto merito dei mionuclei, che non vengono persi con il disuso delle fibre muscolari
Giudizio sospeso

Nessuna certezza sui dolcificanti. Impossibile dire se sono utili o fanno male

L'analisi di 56 studi pubblicata sul Bmj ha trovato prove troppo deboli per poter affermare che aiutano a perdere peso. E non si possono neanche escludere potenziali danni
Miti da sfatare

Niente scuse: fare sport la sera non rovina il sonno

Ci si può tranquillamente allenare fino a mezz’ora prima di andare a dormire senza rischiare di passare la notte in bianco. L’unica eccezione riguarda gli atleti: il training in vista di una gara è meglio farlo di giorno
A prima vista

Stress: gli occhi dicono quando è il caso di fermarsi

Regge lo stress o è meglio che si fermi? Lo si scopre guardando la pupilla, un indicatore affidabile e universale per misurare il benessere mentale di una persona impegnata in compiti multitasking. Che può evitare errori fatali
Il confronto

Menopausa: quando è indotta chirurgicamente i disturbi del sonno peggiorano

L’improvvisa interruzione della produzione di ormoni accentua il sintomo più diffuso della menopausa: l’insonnia. Le donne con menopausa indotta chirurgicamente hanno una probabilità doppia di passare le notti in bianco
Lo studio

Mai smettere di avere una vita sessuale attiva

Avere una vita sessuale attiva anche da anziani è il modo più semplice, più piacevole e più economico di prevenire malattie fisiche e mentali nella popolazione che invecchia. Lo studio su Sexual Medicine
Una buona scusa

Pigri? Dipende (in parte) dai geni

I ricercatori dell’Università di Oxford in un ampio studio che mette a confronto abitudini e geni hanno individuato 14 regioni del Dna associate al tempo impiegato nell’attività fisica. Anche il sonno è legato ai geni
Lo studio

Genitori non preoccupatevi se a 6 mesi vostro figlio non dorme tutta la notte

Può essere un disagio per i genitori, ma non influisce sulla salute del bambino. La mancanza di sonno tra i 6 e i 12 mesi non rallenta lo sviluppo psicomotorio. Le mamme e i papà che non riescono a ignorare il pianto dei figli come vorrebbero alcuni manuali di successo possono smettere di provarci
Sul BMJ

Il segreto per mantenere i chili persi? Passare a una dieta low-carb

Il nuovo studio del Bmj in controtendenza: non fidatevi di chi dice che per conservare gli effetti della dieta si può mangiare tutto ma in minori quantità. Le calorie non sono tutte uguali. Ridurre il consumo di carboidrati è il sistema più efficace per mantenere stabile l’ago della bilancia
La proposta

Curare l’insonnia con l’e-therapy

Si chiama Sleepio ed è una versione digitale della terapia cognitivo comportamentale. Secondo uno studio su Jama Psychiatry funziona: i pazienti che hanno seguito il programma on line o su una app dormono meglio e hanno una migliore qualità di vita
Alternative

Estratto di mais rosso contro il dolore del trigemino

Il dolore infiammatorio del trigemino si manifesta come fenomeno cronico e diffuso: può durare per parecchi mesi ed è caratterizzato da attacchi ricorrenti che peggiorano drasticamente la qualità della vita dei pazienti.
Settimana mondiale

I neonatologi: Non ci sono le condizioni ottimali per l’allattamento materno

Salute femminile

Bere almeno un litro e mezzo d'acqua per ridurre il rischio di cistite

Le donne con infezioni ricorrenti dimezzano le probabilità di recidive semplicemente bevendo più acqua. Una strategia di prevenzione economica e sicura, che riduce l’uso di antibiotici evitando così l’antibiotico-resistenza. Lo studio su Jama Internal Medicine
Sane abitudini

Andare a dormire e svegliarsi tutti i giorni alla stessa ora fa bene al cuore

Un sonno irregolare è associato a ipertensione, iperglicemia, obesità e malattie cardiache. Ancora non è chiaro se i disturbi fisici disturbino la regolarità del sonno o viceversa. Ma che l’associazione esiste lo ha dimostrato uno studio su Scientific Reports
Il prezzo da pagare

Vene varicose più frequenti nelle persone alte

Ricercatori della Stanford University hanno condotto una complessa analisi computazionale in cerca dei fattori di rischio per la varicosi. Obesità, gravidanza e sesso femminile sono confermati. Si aggiunge l’altezza. I geni che regalano centimetri in più sono coinvolti nello sviluppo delle varici
Lo studio

Le persone “mindful” sentono meno il dolore

Dalle immagini della risonanza magnetica funzionale è emerso che la mindfulness disattiva alcune aree del cervello coinvolte nella sensazione dolorosa. Lo studio è in corso di pubblicazione su Pain
Il consiglio

Non serve fare le nottate sui libri. Per avere bei voti bisogna dormire

Le notti in bianco possono impedire agli studenti di prendere bei voti e di restare al passo con gli esami. Un effetto simile si ha con l’abuso di alcol o di droga. Eppure l’educazione al sonno non rientra tra le informazioni offerte alle matricole. Lo studio su Sleep Health
Lo studio

Lavorare in un open space fa bene alla salute

Le postazioni di lavoro aperte favoriscono il movimento e riducono lo stress. Uno studio su Occupational and Environmental Medicine invita a prestare attenzione all’architettura degli uffici perché può incidere sulla salute dei lavoratori
Bella scoperta

Lo dice la scienza: andare in vacanza allunga la vita

Uno studio su più di mille dirigenti seguiti per quarant’anni dimostra che lavorare troppo fa male alla salute. E seguire forzatamente le regole d’oro della prevenzione (palestra, dieta, smettere di fumare e di bere) non fa altro che aumentare lo stress. L’unica salvezza sono le ferie
Congresso Esc

La musica yoga "calma" il cuore

Uno studio indiano dimostra che le note zen promuovono la variabilità della frequenza cardiaca. In altre parole: il ritmo dei battiti si adegua alle circostanze e rallenta quando è il momento di andare a dormire
Lo studio

Una coppetta di fragole al giorno mantiene in salute l’intestino

Uno studio sui topi ha dimostrato che una dieta ricca di fragole riduce i sintomi delle infiammazioni intestinali come diarrea, perdita di peso e affaticamento. Presto i benefici della frutta verranno testati sugli esseri umani
La scoperta

Alito cattivo? Lo zenzero aiuta a combatterlo

Uno studio ha indagato gli effetti dei cibi sulla saliva scoprendo che la radice dalle mille proprietà può migliorare l’alito e ridurre il retrogusto sgradevole di alcuni alimenti. Dalla ricerca è emerso anche che l’acido citrico riduce la sensibilità al sale
Ambiente e salute

Vivere in quartieri verdi mantiene giovane il cervello

Uno studio condotto su più di 6mila persone seguite per 10 anni ha sentenziato che chi abita vicino a un parco rallenta il proprio declino cognitivo rispetto a chi è circondato dal grigio dell’asfalto
Miti da sfatare

Genitori, attenzione: “gluten-free” non vuol dire “sano”

Uno studio su Pediatrics fa chiarezza: i prodotti confezionati privi di glutine sono da evitare esattamente come quelli che contengono glutine. Troppo ricchi di sale, zuccheri o grassi. Molto meglio la torta fatta in casa, con o senza glutine
La metanalisi

Il caldo manda in tilt il cervello. Bastano due ore senza bere per uscire fuori di testa

Dall’analisi di 33 studi emergono le conseguenze della disidratazione sulle performance cerebrali: cala la concentrazione, si riducono i riflessi, peggiora il coordinamento. Con le alte temperature l’errore è dietro l’angolo, anche quando si eseguono compiti più semplici
Estetica

Un nuovo sistema per avere denti bianchi senza rovinare lo smalto

Per ottenere il candore dei denti, tanto con i rimedi casalinghi che con le procedure professionali, si rischia l’erosione dello smalto. Ma un nuovo prodotto messo a punto da ricercatori cinesi si è rivelato più sicuro e altrettanto efficace dei sistemi attuali
A tavola

La dieta low-carb mantiene le arterie in salute

Un’alimentazione a basso contenuto di carboidrati riduce il rischio di rigidità arteriosa associata all’invecchiamento. Ma vale per il sesso femminile più che per quello maschile
Il consiglio

Dopo i 60 anni basta un poco di zucchero per migliorare la memoria

Viene voglia di mettercela tutta per portare a termine il compito, la memoria funziona meglio e arriva anche il buonumore. Senza sentirsi stanchi. Tutto questo si ottiene con poco: un pizzico di glucosio migliora le performance lavorative degli over 60. Lo studio su Psychology and Aging